Il Centro Risorse Territoriali

Il Centro Risorse Territoriale (CRT)

Il Centro Risorse Territoriale, realizzato con un progetto PON sul suolo dell’azienda annessa all’istituto e inaugurato nell’aprile del 2001, caratterizza la nostra istituzione scolastica come centro permanente di vita culturale e sociale aperto al territorio, in grado di offrire attività integrative e complementari attraverso la creazione di nuovi spazi di crescita e formazione.
Ai giovani si offre un’opportunità di acquisire maggiore fiducia in se stessi attraverso i mezzi supplementari posti a disposizione in questo luogo di aggregazione sociale, dove sarà possibile informarsi, orientarsi, confrontarsi con gli altri, fare attività ludiche e sportive, liberare la propria creatività e far emergere capacità e potenzialità inespresse.

Strutture del CRT

Laboratorio linguistico
La scuola , che si è già proposta come riferimento nazionale per i progetti europei, Lingua-azione IV e Socrates, offre agli studenti la possibilità di approfondire le conoscenze linguistiche con periodi di permanenza in vari paesi dell’UE e si propone con il Centro Risorse Polivalente di attivare iniziative di scambio tra i giovani della Comunità Europea, non necessariamente studenti della scuola. In questa direzione, il laboratorio linguistico assume valenza di strumento importante nella creazione di una cultura transnazionale e permette di creare un contesto nel quale risulta più semplice il processo di insegnamento-apprendimento delle lingue straniere.

Laboratorio di produzione e comunicazione multimediale:
In questo spazio i ragazzi possono conoscere gli sviluppi della tecnologia multimediale ed apprendere come sia interessante interagire con uno strumento elettronico, il fine è quello di far emergere potenziali creativi spesso inespressi o logiche di ragionamento non sempre evidenti, attraverso la produzione di filmati o documentari utili per completare o integrare le varie attività.

Laboratorio di informazione-ricerca e intervento sull’ambiente e il territorio:
In questo laboratorio si intende creare uno sportello al quale i giovani possono ricorrere per ottenere qualunque informazione e dedicarsi ad attività di approfondimento socio-culturale sul territorio.

Laboratorio di produzioni grafiche:
In questo laboratorio i ragazzi possono avere la possibilità di far emerger la loro creatività con l’utilizzo di software con una vasta gamma di opzioni, dal disegno artistico alla progettazione civile, dalla modellazione di solidi alla progettazione di pezzi meccanici.

Laboratorio musicale
Il laboratorio di Musica Elettronica dell’IISS “Caramia-Gigante” di Alberobello – Locorotondo è ubicato presso la sede di Locorotondo, nei locali della Masseria Ferragnano. Il laboratorio fa parte della rete telematica di Musica Elettronica che investe attualmente 25 Istituti e 22 province delle sei regioni del sud del nostro paese. La realizzazione di questi laboratori è stata curata dal MIUR a partire dal 2002 grazie ai finanziamenti dell'Unione Europea confluiti sul Programma Operativo Nazionale 2000-2006 "La Scuola per lo Sviluppo".
Il laboratorio risponde all'intento di utilizzare il potenziale strategico ed educativo della musica in una armonica combinazione di nuove tecnologie, strategie di apprendimento e sviluppo di competenze chiave. In questo ambiente altamente tecnologico per la ricerca, la produzione, la diffusione della musica i giovani hanno, infatti, l'occasione di incontrarsi, socializzare, concretamente dar vita ad un prodotto creativo attraverso lo scambio e la costruzione di esperienze musicali.

Printer Friendly Page Send this Story to a Friend