re docenti re famiglie login8 facebook2 twitter1 circolari schoolNews1 giornalino8

CONCLUSIONE ANNO SCOLASTICO 2019/2020

                                                                Agli Studenti e alle studentesse
                                                               Al Personale della Scuola
                                                              Alle Famiglie
Al Territorio
Carissimi, 
ormai quest’anno scolastico è giunto al termine e si è concluso a distanza, senza poterci incontrare.
Alla scuola viene tuttora chiesto di rispettare delle rigide misure di sicurezza per contenere e prevenire il contagio; e questa scuola continua a ripensare se stessa in funzione dei suoi giovani.
Continuiamo a riorganizzarci…l’anno non è ancora concluso e già pensiamo a tutte le modalità che ci permetteranno di accogliervi il prossimo anno: sistemazione e riorganizzazione degli spazi, rispetto delle misure di igiene e sicurezza e tutto ciò che potrà rendere la vostra scuola ancora vostra.
Grazie, a voi docenti ed educatori per esservi messi in gioco e aver garantito la presenza nell’assenza. Il caro ricordo dell’amato prof. Lippolis ci accompagnerà ogni qualvolta penseremo a questi mesi trascorsi ad affrontare l’emergenza.
Grazie a voi, assistenti amministrativi, che con me e la Dsga avete vissuto la scuola quando tutti credevano che la scuola fosse chiusa (non lo è mai stata!), a voi collaboratori impegnati ora nella gestione di una fase importante di preparazione dei locali scolastici.
Grazie a voi genitori, che a distanza ci avete raggiunto con i tanti messaggi di incoraggiamento e supporto! Certamente non sono mancate le criticità e le difficoltà, ma abbiamo cercato di dare il meglio e di non abbandonare nessuno. Che voi possiate continuare ad avere fiducia nell’Istituzione scolastica e a crescere insieme a noi.
Siamo riusciti ad offrire in comodato oltre 40 dispositivi e sempre saremo accanto ai nostri alunni e alunne! E a questi ultimi – ma primi nel nostro cuore – grazie. Grazie a coloro che nella scuola continuano a credere e che hanno cercato nei nostri sguardi la conferma che il lavoro fatto non sarebbe stato vano; grazie anche a coloro che saranno ammessi alla classe successiva nonostante le tante carenze: dico loro di cogliere l’opportunità che l’emergenza ha offerto per ripensare il proprio impegno...
Agli studenti che devono sostenere l’Esame di Stato, auguro di cuore di affrontare con serenità e grinta questa tappa così importante, trampolino per un futuro ricco e tutto da costruire.
Ringrazio i Comuni di Locorotondo e Alberobello, il CRSFA e la Fondazione ITS, tutti gli Enti, le Associazioni e le Organizzazioni sindacali che si sono confrontati con noi, in particolare ringrazio l’Associazione “Giancarlo Sumerano Onlus” che con la sua donazione sta sostenendo la nostra scuola.

Abbraccio tutti, dedicandovi una poesia di Fernando Pessoa, 
“Di tutto restano tre cose”

Di tutto restano tre cose: 
la certezza che stiamo sempre iniziando,
la certezza che abbiamo bisogno di continuare, 
la certezza che saremo interrotti prima di finire. 
Pertanto, dobbiamo fare: 
dell’interruzione, un nuovo cammino, 
della caduta, un passo di danza, 
della paura, una scala, 
del sogno, un ponte, 
del bisogno, un incontro.

E ancora a tutti gli alunni e le alunne auguro di seguire la guida del loro cuore, che li conduca alla celebrazione di un’Umanità gioiosa e partecipe di questo Mondo meraviglioso che ci accoglie ed ospita. 
Siate rispettosi di voi stessi e degli altri, vivete la Vita con un sussurro e in punta di piedi ma con l’entusiasmo di scoprire ciò che ancora non conoscete! 

La vostra Dirigente




0
0
0
s2sdefault