re docenti re famiglie login8 facebook2 twitter1 circolari schoolNews1 giornalino8

I laboratori

I Laboratori rappresentano supporti didattici fondamentali per gli studenti dei vari indirizzi; entrambi gli Istituti sono dotati di quelli di Chimica, Tecnologie Alimentari, Scienze Naturali, Agronomia e Coltivazioni, Informatica, Linguistico, Microbiologico.
Nella sede di Locorotondo sono attivi anche quelli di Microbiologia enologica e di Analisi e degustazione del vino mentre ad Alberobello quello di Scienze delle Produzioni animali, Analisi e degustazione dell’olio e di Analisi lattiero-casearie.

Le esercitazioni pratiche realizzate nei Laboratori consentono, infatti, di acquisire la capacità di comprendere i problemi dei vari ambiti che caratterizzano l’agricoltura, le industrie di trasformazione dei prodotti agro-alimentari e l’ambiente e di applicare le conoscenze tecnicoscientifiche di base per modificare i processi di produzione e trasformazione, gestire con consapevolezza le operazioni tecniche ed analizzare le soluzioni più adatte ai problemi specifici delle diverse produzioni.

I Laboratori sono caratterizzati dalla qualificata presenza degli Insegnanti Tecnico Pratici, docenti capaci di rendere lo studente protagonista dell’esperienza e non semplice osservatore e di facilitare l’indispensabile raccordo tra il momento operativo e l’elaborazione teorica delle esperienze di apprendimento. La finalità è quella di fornire ai futuri diplomati quelle competenze che possano costituire punti di partenza per la valorizzazione delle produzioni agroalimentari del vasto comprensorio interregionale, per il quale l’IISS “Caramia-Gigante" costituisce da sempre un punto di riferimento.

 

Oltre ai laboratori di interesse tecnico-scientifico, obbligatori nel curricolo, sulla base degli interessi evidenziati dagli allievi, vengono proposte attività laboratoriali integrative di tipo umanistico (teatro, redazione di un giornalino ecc), in coerenza con gli obiettivi generali della scuola, come stimolo alla creatività, al potenziamento del gusto della ricerca, al consolidamento della capacità di analisi.